Carbonara con Tartufo Nero

Carbonara con Tartufo Nero

Ingredienti:
  • 230Rigatoni
  • 80Pecorino romano
  • 4Tuorli d’uovo
  • 20gTartufo nero
  • 140Guanciale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
Preparazione: 

Comincia portando ad ebollizione l’acqua per la pasta.

Prendi una ciotola e sbatti energicamente i tuorli con il pecorino che avrai grattugiato precedentemente e il pepe. Non preoccuparli se non riesci a sciogliere bene il pecorino, appena avrai buttato la pasta ti darò un consiglio.

Taglia a strisce il guanciale e mettilo a soffriggere in una padella senza usare olio mi raccomando.

Butta la pasta. Quando sei cottura e vedi quella schiumetta bianca che affiora prendi un mestolo e versacene un po' nel composto con l’uovo e mescola bene (la scelta di usare quest’acqua e data dal fatto che è bella carica di amido esattamente quello che farà dare più cremosità alla “salsa”.

Grattugia il tartufo lasciandone una parte che taglierai a lamelle per la decorazione. Versa la parte grattugiata nel composto con l’uovo e mescola.

Appena il guanciale avrà “sudato” e la pasta sarà pronta, aggiungila in padella e falla insaporire. Versa la pasta nella bacinella con l’uovo e mescola velocemente (puoi anche versare il composto in padella ma stai attento che non sia troppo calda altrimenti l’uovo si rapprenderà e diventare una frittata).

Servi con qualche lamella di tartufo.